ANGELA

Angela lo aspettava trepidante anche quella sera. Gli aveva preparato una zuppa che dal colore verdognolo non sembrava del tutto appetitosa, ma d’altronde lei di cucina non ne aveva mai capito niente. Per tutto il pomeriggio aveva letto uno di quei testi che don Mario le aveva portato da Roma: La Teologia Morale. Quanto le…

Nomi, cognomi e soprannomi

Sono nata come Federica Doriana Iuso, senza se e senza ma, ma soprattutto senza virgola, perché mio padre la dimenticò. Ho sempre odiato questo secondo nome, non ha mai avuto significato valido nella mia vita. È pesante, e mi ricorda quelle donne di una volta, le zitelle col grembiule. Crescendo sono diventata “Chicca”, per mamma…