Natalie Portman racconta “Jackie”

  Rivoli di sangue e brandelli di cervello tra le mani. Cercando di tenere insieme i pezzi, una donna esplode di dolore con eleganza e contenuta disperazione, ed in grembo il corpo esanime del marito. <<Non ho mai voluto la fama. Ho solo sposato un Kennedy>>. Così Jacqueline Bouvier, coniugata Kennedy, racconta la sua versione…