Io e la Modella

L’altro giorno, nell’azienda di moda in cui sto svolgendo il mio stage, mi è capitata una cosa singolare.
Ero in ascensore con una modella.
Si si, proprio quelle modelle da shooting ,  da catwalk, che vedi solo negli spot. Una di quelle.
Insomma, imbarazzo totale: lei carinissima mi saluta cordialmente, poraccia, ma non sa minimamente che io nella mia testa stavo pensando《ma quanto cavolo sei alta???!!》.
Uscendo dall’ascensore la cosa è peggiorata, poiché con la sua falcata, mi ha letteralmente superata, svanendo nei meandri pieni di vestiti da 1000€.

Io sconvolta continuo a camminare per svolgere i miei compiti barbini, quando dal nulla un tizio del magazzino nota il mio sconforto e dice: “l’ importante è stare bene con se stessi! ”

Stang! La mia autostima già incrinata, crolla inesorabilmente.
Ripensandoci però ha ragione!
Ha ragione!!!
Io mi ribello!
E sono una che odia gli stereotipi, che odia i pregiudizi e odio soprattutto quando si dice “Nella botte piccola c’è il vino buono”.
Prima di tutto nella mia botte non c’è vino perché sono astemia, e poi, chissenefrega se sono alta, bassa, magra, grassa, con due pollici o i baffi!
L’importante è raggiungere gli obiettivi, sfondare, mettercela tutta, far vedere a SE STESSI quanto valiamo!
E poi magari la modella guardandomi in ascensore avrà pensato: magari fossi così bassa!
Si certo..crediamoci!
image

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...