JOY: un film per “donne vere”

Giorni fa ho visto un film bello.
Nel vero senso della parola.
Anzi un film bellissimo, a mio parere.
Il film in questione, Joy, uscirà nelle sale italiane dal 28 Gennaio, e io ho avuto la fortuna di vederlo in lingua originale. Credetemi, se avete la fortuna di sapere le lingue, guardate i film in lingua originale…è un’altra cosa!
Ma ritorniamo al film.
La protagonista assoluta è Joy, interpretata dalla fichissima perdonatemi il termine Jennifer Lawrence.
Il film diretto da David O’ Russell ispirata alla storia vera di Joy Mangano, pioniera delle televendite televisive nei canali di successo come la QVC.
Joy è una ragazza a cui è stato negato tutto dalla vita: l’istruzione universitaria, la felicità familiare, un bel matrimonio, la realizzazione dei sogni, la felicità insomma.
Come un carrarmato però, Joy si rimbocca le maniche e manda avanti la sua baracca: una madre dipendente dalla tv, due figli, l’ex marito che vive nel suo seminterrato, un padre alla ricerca di una compagna e una sorella troppo gelosa.
Joy ha un sogno, riuscire a creare qualcosa di brevettato da lei e che abbia il suo nome. Con tutta se stessa ci riesce, ma viene bloccata dai mille ostacoli che la vita e le relazioni sociali le impongono.
Non vi racconto il finale perchè vi rovinerei il vero gusto del film, ma vi posso dire che a me è piaciuto moltissimo.
Per quanto riguarda i costumi, posso dire che la pellicola non ha molto da farsi ricordare: ambientato nei primi anni ’80, il gusto di certo non era dei migliori, ma ho trovato tutto l’insieme molto anonimo.
Il cast però è una garanzia: Robert de Niro e Bradley Cooper (con cui la Lawrence aveva già lavorato in “Il lato positivo – Silver Linings Playbook” e “American Hustle” DA VEDERE!), Isabella Rossellini, Edgar Ramirez, Dasha Polanko e così via.
Si, a dirla tutta sono veramente diventata fan della Lawrence, perchè anche in questo film ha dimostrato non solo di essere un’eccellente attrice, ma di essere anche una donna “cazzuta” perdonatemi di nuovo il termine.
L’avevo già notata ne “Il lato positivo – Silver Linings Playbook” e mi era piaciuto il suo piglio da strong woman, poi in “American Hustle” in cui era divina! Inoltre si stima sia una delle celebrity più influenti di questi ultimi anni: viene nominata dalla rivista Forbes l’attrice più ricca dell’anno, con un guadagno da 52 milioni di dollari!
Che dire, andate a vedere , perchè al mondo ce ne vogliono di più di donne così. Donne che ce l’hanno fatta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...