Diana: il film che non rende giustizia

Una Diana che non ti aspetti, quella del film del 2013 diretto da Oliver Hirschbiegel intitolato “Diana- la storia segreta di Lady D”.
La narrazione difficile e consumata di una parte di una delle personalità più affascinanti ed enigmatiche della nostra epoca tratto dalla biografia di Kate Snell Diana: her last love.
Lady Diana Spencer principessa di Galles viene interpretata da un’incredibile Naomi Watts che però non mi ha stupito come al suo solito, soprattutto per la poca somiglianza estetica con il personaggio.
Il dramma di un’amore, la vita sofferta di una donna sempre troppo sotto i riflettori.
La pellicola si incentra sulla penultima storia d’amore che la principessa Diana ebbe prima di morire, quella con il cardiochirurgo pakistano Hasnat Khan che finì bruscamente per incomprensioni legate alla fama di lei.
Immediatamente dopo Diana e Dodi Al-Fayed morirono nell’incidente avvenuto nella galleria dell’Alma a Parigi.
Una pellicola in cui però non ho visto minimamente l’ombra della principessa triste che mi ricordo.
Come già detto Naomi Watts non è somigliante e ho percepito inoltre un atteggiamento contrario alla riservatezza che invece Diana dimostrava.
Vi invito comunque a vederlo soprattutto per gli abiti e i gioielli che  sono gli stessi indossati dalla vera principessa.
Forse Jessica Chastain, prima scelta per il ruolo, avrebbe dato un impressione diversa. I’m sorry Naomi.
Buona visione!

image

image

image

image

Federica Iuso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...