Anche i Prof fanno la differenza

C’è chi lavora e c’è chi studia.
Il primo, di questi tempi, è sicuramente più fortunato, mentre il secondo arrancando un pochino è in balia dell’inizio delle lezioni.
Ovviamente io, vi parlerò della seconda tipologia, essendo oramai un’esperta (sono vent’anni che frequento posti in cui si studia!).
Iniziano le lezioni, e come sempre, c’è un po’ di ansia su chi conosceremo, su quali libri compreremo e soprattutto quali professori incontreremo???
Per quelli del primo anno è sempre più difficile: compagni nuovi, atmosfera differente, insomma se non vi date una svegliata, potreste ritrovarvi relegati al primo banco, con tutti che ridono di voi alle vostre spalle! Per carità.
Ma la cosa più interessante…sono proprio i professori!
Si perché sono loro il motivo per cui voi in futuro, deciderete se studiare o meno.
Lo so, sono drastica, ma davvero loro fanno la differenza!
E di seguito vi illustrerò, in maniera diciamo “simpatica”, le varie tipologie di professori.

  1. Il prof Anziano
    In ogni classe c’è lui: il tipico professore anziano, quasi pelato, che magari vi insegna pure arte, toh! Con lui vi divertite un mondo, si, perchè non studiate!
    Vi dilettate in chiacchiericci, profonde dormite o semplicemente vi accontentate dell’assenteismo spregiudicato.
  2. La “Rompi”
    Poi però c’è anche lei, la prof cosiddetta “rompi” . Di solito insegna matematica o diritto. Con lei non puoi sgarrare, eh!? Devi stare sempre attento anche se non ne hai la benché minima voglia. E’ capace di richiamarti solo per farti sentire un verme e ai tuoi genitori dice la fatidica frase che fa imbufalire tutti, e dico tutti gli studenti: <<E’ intelligente, ma potrebbe impegnarsi di più.>>

bad-teacher-14

  1. Mrs Brown
    Poi invece c’è la prof di inglese, che è sempre un po’ vintage, e ditemi se sbaglio: ha sempre i capelli rossi!!! (non me lo so spiegare, giuro)
    Con lei ci si trasferisce in un’atmosfera londinese, ma al posto di Mary Shelley voi vorreste incontrare Rooney, lo so.
  2. Capitano o mio capitano!
    Ma alla fine c’è lui, quello di cui vi innamorate appena lo vedete. Di solito insegna lettere, ed è capace di svegliarvi dal torpore scaturito dai prof sopracitati.
    Lui è il genio, quello brillante, che vi sa ascoltare e che capisce i vostri gusti, perchè…perchè è giovane! Con lui passate le ore più belle della vostra giornata, apprendete moltissimo sulla cultura, sul contemporaneo, tipo Robin Williams in L’attimo Fuggente!
    Decidete di scrivergli email con vostri spunti e di colpo il vostro cervello è posizionato sulla levetta “ON”.
    l_attimo_fuggente_film_782816463
    Ma non è magnifico come davvero i professori fanno la differenza nelle nostre scuole o università?
  3. Tutti gli esempi che ho fatto però sono puramente casuali, anche perchè io ho avuto una prof. di matematica che non era affatto così, anzi, mi ha fatto amare quella materia che da sempre era così ostile per me!
    Non solo! Anche la mia prof. di inglese è stata fondamentale!
    P.S. Aveva i capelli rossi!
    Ragazzi, so che troverete sicuramente questi esempi di prof, ma la cosa che vi consiglio è STUDIATE! Che di tempo per lavorare poi ne avrete tanto, ma tanto, ma tanto….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...